Vetrina dell'innovazione

In questa sezione sono riportati progetti di innovazione che hanno sviluppato o stanno sviluppato   soluzioni a problematiche di diversa natura nei settori produttivi legati all’agricoltura, alimentazione e  ambiente.

Richiedere un'innovazione

 In questa sezione sono riportate problematiche o richieste di sviluppo di innovazioni al fine di migliorare un prodotto o un processo produttivo o una nuova idea di impresa.

Offrire un'innovazione

In questa sezione sono riportate idee o soluzioni innovative che possono riguardare un processo o un prodotto e che possono dare vita ad una nuova idea di impresa o migliorarne le performance.

Mis.16 - Sottomisura 16.1 – T. I. 16.1 “Gruppi Operativi”

Il benessere animale nei sistemi di allevamento per rispondere alle nuove sfide di mercato per i prodotti di origine animale

Sostenibilità attraverso l’efficienza organizzativa nelle filiere agroalimentari

Food innovation and reformulation for healthier

Valorizzazione delle risorse legnose e dei sottoprodotti agricoli e forestali, attraverso la creazione di un modello per la produzione e commercializzazione di prodotti energetici

Mis.16 - Sottomisura 16.2 – T. I. 16.2.1 “Reti e Poli di nuova costituzione”

Robot autonomi a servizio della crescita economica e della sostenibilità ambientale dell’agricoltura umbra

Modelli organizzativi per l’efficienza delle aziende agricole umbre

Sviluppo di varietà alternative per affrontare le nuove sfide dell’olivicoltura

Filiera del luppolo

Mis.16 - Sottomisura 16.2 - T.I. 16.2.2 "Progetti Pilota diversi da Gruppi Operativi e da Reti e Poli"

Miglioramento delle performance economiche e produttive negli allevamenti del Vitellone bianco dell’Appennino centrale

Quinoa in Umbria: dall’ipotesi al consumo

News & Opportunità

09/08/2019
Documenti presentati dai relatori nel corso dell’incontro del 12 luglio 2019 per l'avvio della programmazione dei fondi europei della Politica Agricola Comune per il periodo 2021-2027.
16/05/2019
Innovarurale - Realizzato dal Centro Politiche e Bioeconomia del CREA (CREA-PB) in collaborazione con l’ISMEA nell’ambito del programma della Rete Rurale Nazionale (RRN) 2014-2020.
15/05/2019
Il Parlamento Europeo ha approvato in sessione plenaria (17 aprile) – l’ultima della legislatura 2014-2019, l’accordo politico provvisorio sul testo legislativo di “Horizon Europe” raggiunto dalle istituzioni UE. L’intesa presenta vari punti di interesse per le imprese. Tra questi l’istituzione, nell’ambito della parte “Accelerator” dello European Innovation Council, di una misura chiamata “only grant support” che ricalca le principali caratteristiche dello “Strumento PMI” di “Horizon 2020”; tale misura sarà, infatti, aperta esclusivamente alle PMI (incluse le start up) e prevista sia per l’innovazione breakthrough che quella incrementale.
18/12/2018
In questa sezione si propongono alcuni report regionali finalizzati a meglio comprendere i fabbisogni di innovazione delle aziende agricole partendo dai loro risultati economico-contabili.L'analisi effettuata dal CREA PB utilizzando i dati della Rete di Informazione Contabile Agricola (RICA) parte dall'esigenza di comprendere quali possono essere le innovazioni aziendali in grado di contribuire al perseguimento degli obiettivi generali delle politiche per lo sviluppo rurale: la competitività economica, la sostenibilità ambientale e l'equità sociale.
10/12/2018
Torino, Giovedì 13 dicembre 2018 - L'Italia è il paese europeo con il maggior grado di diversificazione agricola, con forme negli anni sempre più varie e strutturate. L'evento si focalizza sull'analisi delle evoluzioni e delle nuove strategie di diversificazione aziendale, utili ad un migliore posizionamento sul mercato delle aziende o che nascono per dare risposte al territorio.
10/12/2018
L’agricoltura italiana è la più green d’Europa, secondo Il Rapporto GreenItaly 2018 di Fondazione Symbola e Unioncamere, presentato il 30 ottobre scorso.